Docenti

SOCI OPERATORI E TECNICI

Alessandro Suma
Formazione di livello agonistico di Karate Shotokan, presso il Dojo del maestro Omar Conti. Conseguiti riconoscimenti a livello Italiano e mondiale.
In terra d’Oriente conosce la pratica dello Yoga e della meditazione grazie agli insegnamenti ricevuti dal monaco e maestro D.P.M.N.
In terra Thailandese si diploma con lode come operatore di Massaggio Terapeutico Tradizionale Thailandese, presso l’istituto Thai Traditional Medical School WAT PO, Bangkok (stile del sud), ottiene lo stesso riconoscimento presso l istituto Old Medicine Hospital di Chiang Mai (stile del nord).
Entrambi gli istituti sono riconosciuti dal governo Thailandese.
Sempre in terra del Siam segue gli insegnamenti dei Signori Maestri Sinchai S. e Pichet. B., riguardanti il disaggio cronico ed emozionale.
Riceve il diploma come operatore di Chi Nei Tsang e segue gli insegnamenti del Tao curativo del maestro Mantak Chia.
Si forma nella pratica della riflessologia plantare (piedi e mani), seguendo la tradizione Cino/Asiatica.
Si diploma con lode come operatore di trattamenti con olio.
Collabora presso società sportive, come operatore olistico.


Elisabetta Onori
Interessata da sempre al corpo “in movimento” e alle filosofie orientali, sono diplomata alla scuola quadriennale SFIDY di Milano e attualmente ho il ruolo di coordinatrice per Marche –Abruzzo –Molise della YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti). Insegno Yoga da dieci anni a Tolentino e dintorni poiché ritengo che questa disciplina sia un percorso trasformativo di rara bellezza ed efficacia. Proseguo senza interruzioni la mia formazione intrecciandola alla mia vita attraverso la pratica personale, lo studio dei testi e la pratica con insegnanti nazionali e internazionali, seguendo in particolare gli insegnamenti di Claudio Conte, Patrik Tommatis e Walter Thirak Ruta. Oltre alla pratica tradizionale propongo quella specifica per la donna e le sue fasi di vita (in particolare la gestazione) e lo yoga per bambini, il cui valore e le cui finalità formative per anima e corpo trovo entusiasmanti.


Laura Sartori
Insegnante nella scuola elementare ha “curiosato” in varie discipline: teatro, scrittura creativa, pittura steineriana, bioenergetica, reiki. Ha poi incontrato lo Shiatsu che ha riassunto tutte le esperienze precedenti e ne ha intrapreso lo studio abbandonando l’ insegnamento.
Diplomata presso la Scuola di Shiatsu di Perugia “Il Chicco Integrale” nel 2001.
Abilitata alla professione presso la Federazione Italiana Shiatsu (F.I.S) nel 2003.
Ha approfondito lo studio dello Shiatsu con grandi insegnanti: Diane M.Connelly, Patrizia Stefanini, Franco Bottalo, Douglas Gattini e Cliff Andrews.
Ha seguito, per un periodo, Claude Coldy (danza sensibile).
Da dieci anni segue il Proff. Maestro Li Xiao Ming nello studio e nella pratica del Qi Gong medico cinese.
Il Proff. Maestro Li Xiao Ming è responsabile dell’ Istituto Superiore per la ricerca sul Qi Gong medico dell’ Università di Medicina Tradizionale Cinese di Pechino.
E’ abilitata all’ insegnamento dalla Scuola di Qi Gong Salutistico di Milano associata alla F.I.M.I.


Letizia Ruggeri
ex ginnasta e danzatrice, è qualificata per l’insegnamento dell’educazione motoria, della ginnastica artistica femminile, della ginnastica aerobica e della danza.
Praticando danza a livello professionistico si avvicina allo yoga e al pilates e nel 2009 ottiene la certificazione di insegnante di pilates metodo Polestar (riconosciuto dal Pilates Method Alliance) e intraprende un cammino di formazione attraverso continui aggiornamenti e workshop atti a migliorare e integrare il suo metodo di insegnamento.


Daniele Montenovo
Nato il 29/09/1980, inizia la pratica del Kung Fu nell’aprile del 1988 nella Scuola Kung Fu Club del M° Giuseppe Giosuè, avvicinandosi dapprima agli stili Chang Chuan, Wing Chun e Chin Na per poi proseguire con il Tai Chi Chuan, Hung Gar e Choy Li Fut.
Nel 1992 prende parte al multistage nazionale IMADA a Cervia dove approfondisce gli stili Wing Chun e Tang Lang.
Nel 1993 partecipa a un seminario di Jeet Kune Do / Jun Fan Kung Fu diretto dal Maestro italo – australiano Nino Pilla, allievo diretto di Dan Inosanto.
Sempre nel 1993 inizia lo studio dell’Kali Escrima del sistema Lacoste/Inosanto.
Nel 1994 inizia lo studio della Kickboxing agonistica diplomandosi l’anno seguente campione Italiano nella categoria juniores per la PKO.
Nel 2002 prende parte al campionato nazionale di Sanda della Fiwuk classificandosi, alla fine di questo, terzo classificato nella categoria -65 Kg.
Nel giugno 2002 consegue il primo grado superiore nel settore Kali Escrima.
Nel 2003 consegue il 1° Duan di Kung Fu e il 1° Dan di Kick Boxing.
Sempre nel 2003 gli viene affidata la direzione dei corsi della Scuola Kung Fu Club per il territorio di Civitanova Marche (MC) e Porto Sant’Elpidio (AP).
Nel gennaio 2004 la sua qualifica di Allenatore e il 1° grado superiore di Kung Fu vengono riconosciuti dalla Federazione Italiana Arti Marziali (FIAM)
Nel marzo 2004 giunge 1° classificato nella Dragon Cup nel settore combattimento tradizionale nella categoria senior -70 Kg.
Sempre nel 2004, ad aprile, partecipa al Martial Arts Day a Roma dove segue il seminario del Maestro italo-americano Marcello Cola, allievo di Wing Lam, avente per tema lo stile Hsing-I Chuan.
Sempre ad aprile 2004 la International Union Martial Artist (IUMA) gli riconosce la qualifica di Allenatore 1° grado superiore per il Kung Fu, il 1° Dan di Kick Boxing e il grado di Istruttore per il Kali Escrima.
Nel Maggio 2005 consegue il 1° Duan di Tai Chi Chuan e accoglie l’incarico dalla Scuola Kung Fu Club di dirigere i corsi SKFC di questa disciplina nel territorio di Civitanova Marche (MC) e Porto Sant’Elpidio (AP).
Nel 2008 consegue il 2° Duan di Tai Chi Chuan.
Nel 2009 vince il Trofeo Eurochina a Milano con la FIWS nel settore “Combattimento tradizionale”
Nel 2010 è proclamato Campione Italiano nel settore “Combattimento tradizionale


Genny Ceresani
Laureata in lettere moderne con una tesi in storia del teatro e dello spettacolo, si forma parallelamente come guida turistica e nella gestione e valorizzazione di beni culturali e museali.
Dal 2000 inizia la formazione nel teatro e nella danza elaborando una idea dell’atto scenico – che è creazione e comunicazione – come prodotto dell’interscambio tra linguaggi diversi. In ambito teatrale si forma tra le Marche e la Toscana frequentando corsi e laboratori a Pisa con Francesco Manetti e Monica Vannucchi, con Augusti Humet (teatro musicale) e a Macerata con Yves Lebreton (mimo corporeo). Nella danza il suo percorso inizia con modern jazz, classica e musical con Daniela Cataldi e Sara Broglia per poi approdare alla danza contemporanea, prima con Roberto Lori poi con Michela Paoloni (metodo Nikolais-Louiss). Frequenta seminari di perfezionamento con diversi docenti tra i quali Simona Bucci e German Jauregui e workshop con Carolyn Carlson. Nel 2011 partecipa al corso professionale organizzato dall’associazione Inteatro a Polverigi (tra i docenti Ambra Senatore, Michele Abbondanza, Gustavo Frigerio, Gerardine Pilgrim) conseguendo il titolo di Danzatore Performer di secondo livello con il progetto Il mio corpo è un marasma. Studio su Frida Kahlo. Nel 2015 partecipa ai corsi di Teatro Educazione con l’ATGTP di Serra San Quirico AN. Dal 2011 insieme a Fabio Bacaloni e Michela Paoloni crea il gruppo MI-tramature corporee. Attualmente collabora con istituzioni scolastiche ed associazioni come insegnante di Espressione Corporea e dal 2012 crea e gestisce a Belforte il Laboratorio Stabile CORPI NARRANTI. Sempre dal 2013 lavora come regista e assistente alla regia nelle produzioni dell’Associazione TeatrOpera.