Posts In: Approfondimenti

Lo yoga è un metodo che comprende al suo interno numerosi aspetti e tecniche.

Di alcune di queste faremo esperienza in questi giorni insieme.

Tra gli obiettivi della pratica c’èanche quello far confluire corpo, mente e spirito nella conoscenza e nella piena realizzazione della persona che veramente siamo, con tutte le sue potenzialità. Il processo non è indolore nè scontato e necessita per ognuno il proprio tempo. Tuttavia la (ri)scoperta del proprio Sè è favorita da condizioni non convenzionali come l’immersione in uno spazio-tempo dedicato. Questo residenziale punta a creare un momento di pausa dai “vortici” in cui siamo abitualmente immersi per rigenerarci grazie alle Forze a noi proprie. L’immersione nella pratica, nella Natura Selvatica, i ritmi lenti e il riposo favoriranno tale processo.

L’insegnante

Interessata da sempre al corpo “in movimento” e alle filosofie orientali, mi sono diplomata allascuola quadriennale Sfidy di Milano. Insegno dal 2007 trasmettendo la tradizione Hahoutoff attraverso gli insegnamenti di Claudio Conte e Patrick Tomatis, Oltre a loro, negli ultimi anni ho incontrato Maestre e Maestri di altre scuole e insegnamenti di tradizioni diverse, in particolare seguendo con continuità quelli proposti da Walter Thirak Ruta. Oltre ai corsi e seminari dei miei insegnanti e alla pratica costante, proseguo la mia crescita personale nella disciplina studiando i testi e gli approfondimenti della tradizione indiana. Sono autrice di alcuni articoli pubblicati sulla rivista “Percorsi Yoga”- la rivista dell’associazione nazionale insegnanti di Yoga YANI – di cui sono membro, nonché sulla rivista elettronica Yoga Magazine. Insegno ad adulti, bambini e bambine, alle gestanti e alle neo mamme con i e le loro bebè e agli anziani adattando la disciplina ai contesti e ai momenti della vita mantenendomi fedele alla tradizione che trasmetto, alle finalità e allo Spirito della disciplina.

I LUOGHI

Casette Santini

E’ una struttura ricettiva recentemente ristrutturata che sorge su un sito archeologico risalente al I secolo a.C. Da qui in avanti la strada finisce e si dispiega la pista ciclabile che segue lungo costa (se volete potete portare con voi la bici). L’angolo di Casalbordino Lido dove sorgono le Casette Santini è appartato e tranquillo; ottimo per chi vuole stare in tranquillità e vivere nella natura. E’ un luogo dove si può godere il mare e il relax, recuperando ritmi lenti e rilassanti. Buon punto di partenza per visitare altre località abruzzesi, scoprire la Costa dei Trabocchi e le meraviglie di questa regione. La signora Lina è accogliente e solare e vi farà sentire di casa, potete contattarla per qualsiasi esigenza.

Casette Santini Borgo Vacanze

 

MAGGIORI info 340.3095906 info@asociazioneilcerchiodoro.it

TERMINE ISCRIZIONI 15 MAGGIO

OM
“Ricercatori e ricercatrici”,
per citare i suoi incipit!
Dopo 7 anni, il 3 novembre WALTER THIRAK RUTA, insegnante nazionale e internazionale, Maestro yoga generoso e trasformante torna a trovarci!
Walter ci proporrà due ore di pratica yogica (18:30-20:30) e un’ora dedicata a conoscere, con un documentario curato e tradotto con la sua scuola https://www.scuolayogapramiti.it/, la figura e il pensiero di Joseph Campbell, mitologo, saggista e storico che ha portato visioni semplici e immediate come chiavi di lettura delle grandi tradizioni spirituali.
I posti sono limitati e per farci organizzare al meglio VI chiediamo di PRENOTARVI entro e non oltre il 17 OTTOBRE.
Per info ELISABETTA 3403095906
SABATO 4 e DOMENICA 5 Walter sarà a Rimini per un intero fine settimana di pratica, per maggiori info CENTRO YOGA CHANDRASURYA – RIMINI

YOGA MAM (or DAD) & TEEN

11 Gennaio 2023
Una dele relazioni più belle e importanti della nostra vita è il rapporto con i nostri figli e figlie.
In età adolescenziale questo rapporto rischia di complicarsi.
Eccoci allora a proporrre uno spazio (e un laboratorio!) condiviso dedicato a nutrire Comunicazione, Presenza e Leggerezza tra madri e figlie/i adolescenti.
Sperimenteremo il lavoro yogico di asana e pranayama come ponte per la relazione con se stesse/i, con l’altra/o e con la comunità di pari. Equilibri dinamici, pose statiche ci riportano al continuo movimento tra caos e quiete che ci attraversa, ci fa confligere e ci unisce.
Un legame unico che merita spazi dedicati al di fuori della routine quotidiana troppo spesso sede di coazioni a ripetere.
Guida Elisabetta.
Info e iscrizioni 340.3095906

Newsletter

Resta sempre informato sui nostri corsi, seminari, workshop ed eventi iscrivendoti alla newsletter

Accettazione Privacy *